Quest’anno l’inverno si presenta vestito da primavera. Una primavera metaforica che vedrà rifiorire la città dopo annate in tono minore. Roma è la città del Natale, quella delle tradizioni più antiche, più sentite, non solo per la presenza del Vaticano e di San Pietro, ma anche per la lunghissima tradizione di festeggiamenti, riti e, perché no, piatti tipici legati alla millenaria tradizione del Natale a Roma.

Moltissimi sono gli appuntamenti che si rinnovano in questo Natale 2021, un periodo che comincia dagli inizi di Dicembre e si protrarrò fino al giorno dell’Epifania, il 6 Gennaio, anch’essa una festività molto sentita dai romani.

Vi abbiamo già raccontato in altri nostri post che il giorno in cui i romani si scambiavano regali non era il giorno di Natale, ma quello della Befana, l’epifania. Solo negli ultimi decenni la tradizione dello scambio di doni natalizi si è aggiunta a quella della befana. Questo perché, nella tradizione cattolica romana, il giorno dell’epifania (dal Greco επί φαινω – Mi Mostro, Mi paleso) è quello in cui i re Magi fanno visita al neonato Gesù portando i famosi doni.

La città si prepara a vestirsi per la festa, e vie del centro montano i propri addobbi, le luminarie, e le case dei romani esibiscono gli alberi di natale ma anche i presepi, tradizione antichissima che si rinnova ogni anno. Non solo nelle case, anche nelle chiese e nelle piazze della città. Ogni chiesa del centro prepara la scena della natività e apre al pubblico per poterla ammirare. Quest’anno è lo stesso Vaticano che organizza una mostra chiamata “100 presepi in Vaticano”, direttamente sotto il colonnato della piazza, realizzato dal Bernini. Dal 5 Dicembre al 9 Gennaio 2022 una mostra che raccoglie 130 presepi da ogni parte del mondo.

Quest’anno tornano anche i mercatini di Natale con molte iniziative creative nella capitale. Oltre allo storico mercatino di Natale di Piazza Navona, una istituzione in città da qualche secolo, quest’anno ci saranno tantissime iniziative. Come ad esempio il mercato di Piazza Mazzini nel quartiere Prati (comodissimo da raggiungere dall’Hotel Alpi con una metro), al mercato di Testaccio e alla città dell’Altra Economia (anche testaccio è facilmente raggiungibile in qualche fermata di mertro) e all’Auditorium Parco della Musica.

Per i più piccoli ci sarà un grande evento: Christmas Wonderland, il villaggio di Babbo Natale, un concept in un Evento innovativo in cui si uniranno la tradizione del Natale alla magia di installazioni all’avanguardia provenienti da tutto il mondo.

Una vera e propria cittadina esperienziale di 5.000 mq, creata per portare l’incredulità negli occhi dei bambini e l’allegria in quelli dei più grandi.

Insomma, Roma riparte con slancio, e L’Hotel Alpi vi aspetta. Sempre in sicurezza e con la sua tradizionale ospitalità.

BOOK NOW

Scopri le nostre promozioni per il Natale 2021 a Roma.

LANG
  • Italiano
  • English
  • Deutsch
  • Português
  • Español
  • Arrivo
    7
    APRILE
  • Partenza
    7
    APRILE
  • Camere
    1
    Aggiungi
    Rimuovi
Camera 1
BOOK NOW
Powered by HermesHotels